HOME > Archivio > Inverno 2016
Gigante d'inverno Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
Data evento 31/01/2016

Ritrovo :ore 9.30 Rifugio Monte Orsaro in Località Monteorsaro - Villaminozzo. 

Considerato il notevole affollamento domenicale del Rifugio il ritrovo con l emacchine sarà al parcheggio sulla sinistr adella strad aposto prima dell'abitato di Monte Orsaro.

Partenza: Rif. Monteorsaro ore 10.00

Difficoltà : medio-facile  

Dislivello in salita: 400 metri 

Lunghezza: 10 km

Ore totali di cammino : 5

Pranzo: al sacco per chi non usufrisce di merenda presso rifugio

Al termine della ciaspolata possibilità di merenda riscaldnate presso l'accogliente Rifugio Monte Orsaro ore 15.00 circa

Informazioni tecniche: e’ vivamente consigliato un abbigliamento pesante a cipolla, scarponcini da trekking impermeabili, ghette o pantaloni impermeabili, acqua o bevande calde, snack energetici,occhiali da sole, copricapo e guanti .

L'escursione è vincolata alle condizioni del manto nevoso e della visibilità, potrebbe pertanto subire variazioni di percorso.

Nel caso dovessero variare il luogo di partenza e l'itinerario vi verrà prontamente comunicato dalle guide.

Contributo e quote soci: 10 euro adulti e 7 euro bambini sotto i 12 anni, escluso noleggio ciaspole e bastoncini (8 euro, da prenotarsi e disponibili fino ad esaurimento scorte) 

L’iniziativa è rivolta ai soci e l’iscrizione all’associazione è obbligatoria previa compilazione e firma in orginale dell'apposito modulo facilmente scaricabile dal sito dell'associazione.

La quota associativa è di 3 euro con assicurazione RCT o di 6 euro con estensione RCT+INFORTUNI ed ha validità per l'anno solare in corso.

 

Prenotazione : la prenotazione è obbligatoria sia tramite posta elettronica entor le 12 del sabato

E-mail  info@geniusloci-escursioni

 o telefonando al 334 3799202 .

 

Al momento dell'iscrizione specificare alla guida l'eventuale noleggio di ciaspole, la partecipazione alla merenda nonchè eventuali condizioni psico-fisiche che possano essere rilevanti per lo svolgimento regolare dell'escursione.

 

L’itinerario escursionistico sarà condotto da Guida Ambientale-Escursionistica abilitata da RER 4/2000 con esclusione di eventuali visite a castelli, pievi e altri beni architettonici  che sarà affidata a servizio di guida turistica in loco.

E’ valida l’iscrizione all’AIGAE Associazione italiana Guide Ambientali-Escursionistiche e relativa assicurazione per l’anno solare 2016