HOME > Archivio > Inverno 2016
In ciaspole tra la Bassa del Saltello e l'Alpe di San Pellegrino
Data evento 24/01/2016

Una ciaspolate facile e agevole, tra la magia dei boschi sul crinale toscoemiliano e il fascino delle leggende che qui albergano tra borghi antichi, ospitali, santi e guerrieri.
Difficoltà: MedioFacile

 

Ritrovo: Passo delle Radici ore 9.20.

Durata: 4,5-5 ore totali Difficoltà e dislivello: medio-facile, adatta anche a ragazzini allenati, 300 m circa.

Contributo: 10 euro adulti e 7 euro bambini sotto i 12 anni, escluso noleggio ciaspole e bastoncini (8 euro, da prenotarsi e disponibili fino ad esaurimento scorte). L’iniziativa è rivolta ai soci, l’iscrizione all’associazione è obbligatoria, la quota è di 3 euro con assicurazione RCT o di 6 euro con estensione RCT+INFORTUNI, vedi sito web.

Merenda calda facoltativa al rientro a fine attività (ore 15 circa) presso San Pellegrino in Alpe, durante la sosta nel piccolo centro abitato sarà possibile visitare anche il santuario e il museo etnografico. In alternativa pranzo al sacco lungo il percorso.Obbligatoria la prenotazione per la merenda.Si consiglia uno snack leggero per spezzare la fame a chi prenota la merenda al ristorante. Consigliato abbigliamento pesante a cipolla, scarponcini da trekking, ghette o pantaloni impermeabili, acqua, snack energetici.

L’escursione è vincolata alle condizioni meteo e del manto nevoso e potrebbe subire variazioni di percorso.La prenotazione è obbligatoria entro sabato 23 ore 16: INFO@GENIUSLOCI-ESCURSIONI.IT

WWW.GENIUSLOCI-ESCURSIONI.IT

334-3799202