HOME > Archivio > Estate 2012
Lo spettacolare canyon del Verdon
Data evento 06/09/2012

Gio 6 – Dom 9 settembre – Lo spettacolare canyon del Verdon


TREKKING DI 4 GIORNI. Località: Castellane, Provenza (Francia).

Descrizione: “meraviglia senza pari in Europa” così si espressero agli inizi del 900 i primi esploratori delle gole del fiume Verdon. Uno spettacolo che lascia davvero tutti a bocca aperta: un gigantesco canyon profondo fino a 700 metri e lungo oltre 21 km. Camminando sul fondo, lungo le rive del fiume, all’interno di questa immensa, stupefacente cattedrale di pietra, ci sentiremo formiche. Saliremo poi sulla cima dei faraglioni sovrastanti e come aquile potremo ammirare un panorama assolutamente grandioso che, nelle giornate limpide, spazia dalle Alpi alla Costa Azzurra. Per estensione e magnifenza non esiste veramente niente di simile nel vecchio continente: vi sembretà di essere stati “catapultati” in un film del Far West americano. Infatti vedrete gli avvoltoi e pure i camosci. Saranno quattro giorni di emozioni assolutamente indimenticabili, statene certi.

All'andata è prevista una sosta a Grasse, la capitale dei profumi , per il pranzo e una breve visita al centro storico. Arrivo a destinazione nel pomeriggio e dopo la sistemazione negli chalets del camping andremo a Rougon, il borgo più alto dell'intera valle, per cenare godendoci il tramonto sulla vallata. Nei due giorni seguenti esploreremo il canyon con escursioni abbastanza impegnative per durata, 6-7 ore di cammino, ma tecnicamente alla portata dei più. La sera, organizzeremo grigliatine al camping facendo la spesa in paese. Chi desidera può comunque optare per la pizzeria o il ristorante sul posto. L'ultimo giorno, quello del rientro, prevede un programma defatigante. Percorreremo tutta la lunghezza del canyon (21km) in auto/pulmino utilizzando la famosa Route des Cretes, spettacolare strada a picco sul fiume, facendo però diverse soste per ammirare con calma i punti più belli. Ad un certo punto le immense pareti della gola finiscono quasi all'improvviso e il Verdon si getta nelle acque color turchese del lago Saint Croix. Qui, abbarbicato sulle rocce come un rapace, si trova il borgo medievale di Moustiers-Sainte-Marie, ultima tappa del nostro viaggio prima di imboccare la via del ritorno sulla Provenzale che attraversa la valle delle Ombre Rosse...